Conte, Salvini e La Qualunque

Nemmeno l’emergenza tanto grave (e sottovalutata all’inizio) del Covid-19 può esimerci dal dire quando le cose non vanno bene (conferenze stampa serali senza decreti, trattamento impari tra dipendenti e lavoratori autonomi, probabilmente una concretezza della stessa cassa integrazione posticipata a maggio, comunicazione basata sui like da conquistare su Facebook piuttosto che sul dare linee certe […]

Continua a leggere

Cosa significa fare un’Azione nel 2020

Stamattina ci siamo visti e sentiti in tantissimi da tutta Italia, ovviamente in videochiamata, per ricordare e riattivare il pensiero e l’Azione di Piero Gobetti, Carlo Rosselli, Gaetano Salvemini insieme a quello del popolarismo sturziano e a tutte quelle figure che sono riuscite a delineare praticamente 100 anni fa le culture del liberalismo sociale e […]

Continua a leggere

In Azione

Anche persone insospettabili cominciano non solo a parlare ma ad apprezzare l’iniziativa culturale, prima che politica, di Azione. Troverò il modo di approfondire il legame, secondo me, indissolubile e inevitabile che mette insieme il liberalismo sociale con il popolarismo sturziano. Non si tratta di moderazione, ma di andare, anzi, in maniera rivoluzionaria alla radice dei […]

Continua a leggere