Delitti di Valhalla e Retribution

Due serie veloci. Retribution proprio stagione unica, 4 episodi. Semplice, ma lascia il giusto. La prima, islandese, ha più dei paesaggi e si nota, infatti, anche la concentrazione del cinema governativo per far conoscere la propria terra. Ricorda di più lo stile scandinavo. Retribution finora mi sembra abbastanza singolare, tema familiare portato alle estreme conseguenze con luoghi comuni ben sopportabili. Un appunto: qualche personaggio si sgama subito. Molto consigliate entrambe per chi cerca polizieschi nordici dopo la lavastoviglie e aver portato fuori la spazzatura come il sottoscritto.

Sono circa tre anni che ne cerco uno al mese. In periodo di lockdown, chi ha modo e tempi può evadere temporaneamente con Hinterland. Più avanti ne citerò altre, se non riesco a scrivere brevi recensioni mesi dopo averne terminato la visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *